Loading...
//Qual è la causa dell’alito cattivo o alitosi nei neonati e/o nei bambini?
Qual è la causa dell’alito cattivo o alitosi nei neonati e/o nei bambini? 2017-12-31T12:17:12+00:00

dottore-jonas-nunes-alito

Le 13 domande più frequenti sull’alito cattivo.

Il Dottore Jonas Nunes, esperto riconosciuto di alitosi e direttore dell’Istituto dell’Alito, risponde alle domande più comuni sul tema dell’alito.

07. Qual è la causa dell’ alito cattivo o alitosi nei neonati e/o nei bambini?

L’alitosi infantile è molto frequente e riceviamo la visita di molti genitori preoccupati del fatto che l’alitosi dei propri figli possa essere la spia di una malattia grave o anche perché i piccoli sono vittime di prese in giro e soprusi da parte dei compagni di gioco o di scuola.

“Per i bambini sono proporzionalmente molto più frequenti i casi di alitosi di origine otorinolaringoiatrica”.

Per i bambini sono proporzionalmente molto più frequenti i casi di alitosi di origine otorinolaringoiatrica, come l’ipertrofia delle adenoidi, delle tonsille, fenomeni di ostruzione nasale ecc. Abbiamo anche diagnosticato vari casi di presenza di un corpo estraneo nel naso (per esempio la punta di una matita, ecc.), soprattutto in bambini molto piccoli. Anche altri centri clinici hanno riportato questo tipo di casi.

Chiaramente un neonato o un bambino può presentare quasi tutte le possibili cause di alitosi che vengono rilevate in un adulto. Se la causa non è evidente per i genitori (per esempio, se non è dovuta a una cattiva igiene), si consiglia il ricorso a una visita specializzata. Sarà bene fare le prove di diagnosi per verificare la causa (visto che l’alito cattivo può essere la spia di una malattia soggiacente) e poi far seguire al bambino la cura specifica.

Domanda precedente
 
Domanda successiva

Conosci il tuo alito.

Sapevi che potresti soffrire di alito cattivo senza saperlo? Molte persone soffrono abitualmente di alitosi o alito cattivo, indipendentemente da genere, età e clase sociale. Inoltre, l’alitosi può provocare effetti sull’autostima, arrivando a convertirsi in un fattore di discriminazione ed esclusione sociale.

Per chiarire ogni dubio, ti invitiamo a realizzare il nostro questionario online, e scopri inmediatamente il risultato.